Highland Park 12y 2016

Scheda Iniziale :

Distilleria: Highland Park

Imbottigliamento:  12yo OB 2016 ex-sherry

Gradazione:  40%

Prezzo: circa € 45

cq5dam.web.1280.1280

Finite le ferie gente, purtroppo ci tocca tornare a lavorare! Ma lavorare = soldi = whisky, quindi facciamocene una ragione no?
Dopo tanto tempo si impone un bel ritorno a nord (che non dimentica, cit.), sulle isole Orcadi, per analizzare nientepocodimenoche l’Highland Park ufficiale 12 anni! Caspita caspita!
Non vi annoiamo con la storia della distilleria, ma solo perchè l’abbiamo già fatto, e vi invitiamo invece a notare il packaging.
Highland Park negli ultimi anni si ispira per i suoi imbottigliamenti alle leggende vichinghe. Sono ormai autentici pezzi da collezione quelli dedicati alle divinità e non mancano quelli dedicati a guerrieri, armi e chi più ne ha, più ne metta.
Anche l’imbottigliamento base di oggi non fa eccezione, con dei bei caratteri runici a fare da decorazione alla scatola.
E ora a noi il bicchiere!

Colore: giallo pallido

Naso: il classico fumo “made in HP”, leggero eppure persistente, circonda un frutteto di agrumi, senza però mai soffocarlo. Mieloso, ossigenandosi offre profili di albicocca disidratata che va a braccetto con una polpa piena e matura di pesca nettarina. Come il fumo, anche il lato costiero/iodato è molto leggero. Dragoncello e note di pepe chiudono il profilo olfattivo.

Gusto:  un corpo leggero, la bassa gradazione lo rende molto facile da bere. Non è molto complesso, ma è molto ben bilanciato. La botte sherry si sente grazie alla presenza di frutta secca e arancia. Una uva bianca leggermente acidula smorza il sapore di miele che è comunque il vero “protagonista” del palato.

Finale:  di lunghezza medio-corto, tende quasi al secco. Coriandolo, arancia e  fumo.

Abbinamento: un bel filetto di orata cotto in una besciamella a base di arancia e lime.

Commento finale: altro grande whisky “entry level”. Highland Park a nostro avviso (e non solo nostro, anzi!) è una delle distillerie che hanno mantenuto standard qualitativi molto elevati. Solo una nota negativa: amando noi l’alcool, avremmo gradito una gradazione maggiore. In ogni caso il 12yo OB è solo un assaggio della qualità, certo, ma è più che un buon inizio! Ci piace immaginare che rappresenti degnamente l’idea di una isola circondata dalle nebbie. E dopo questo delirio romantico, via col voto!

Voto: 8,3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...