Strathisla 19y “Malts of Scotland”

Scheda Iniziale :

Distilleria: Strathisla

Imbottigliamento: Malts of Scotland, 1997 – 2016, ex – Sherry Hogshead

Gradazione: 57,9 %

Prezzo: circa € 220

strat

Parafrasando i Modern Talking, cantiamo tutti insieme “sherry sherry lady”. Protagonista di oggi è una selezione dei tedeschissimi selezionatori di “Malts of Scotland”, Mos per gli amici, ovvero uno Strathisla quasi 20enne. Come da tradizione dei paesi nordici, questi imbottigliatori spesso scelgono whisky che hanno riposato in botti molto attive. Sarà anche questo così?

Colore: rosso rubino

Naso: mmm, sì, decisamente ex sherry! Partiamo con del cioccolato, anzi la polvere del Nesquick, seguita da un inteso legno di ciliegio. C’è l’immancabile buccia di arancia  amara e, per restare in tema, marmellata di agrumi. Lasciandolo respirare ecco uvette, canditi, un lievitato caldo: insomma, siamo davanti a un bel panettone! Tanta liquirizia e, per restare in tema sul lato vegetale, erba tagliata e eucalipto. Possiamo spararla veramente grossa? Riso tostato! Ok, era grossa. Non linciateci, please…

Gusto: un corpo pieno, caldo e potente, quasi “masticoso”. Torna l’arancia amara di cui sopra accompagnata da una composta di fragole e menta. Tanta ciliegia rossa e rabarbaro con un pizzico di rucola. Ci piace, ci piace. Più che il panettone, in bocca ci ricorda un classico pudding inglese ! Liquirizia Haribo e pepe nero per finire. Estremamente coerente con il naso.

Finale:  amaro da caffè al ginseng, caramello e le caramelle balsamiche Ricola.

Abbinamento: beh, sotto Natale abbiamo dato fondo alla bottiglia con un bel panettone classico milanese: la perfezione. Se ci seguite su Facebook avrete già visto una foto estremamente

Commento finale: deve piacere lo stile, la botte ha dato molto al distillato. Se volete sentire il whisky nudo e crudo, forse dovreste virare altrove. Se invece cercate “semplicemente” (?) una bevuta come si deve, siete nel posto giusto. Non complesso, ma molto buono! Premiamo questo fatto con un…

Voto: 9,0



Tasting notes
:

Nose: cocoa powder, cherry wood and bitter orange peel. Panettone and liquorice accompanied by freshly cut grass and eucalyptus. Toasted rice?
Mouth:  a warm and powerful body. Bitter orange, strawberry jam and mint. Oxygenating, a lot of cherry, pudding, liquorice. Freshly ground black pepper.
Finish: ginseng coffee, caramel and balsamic candies for the throat.
Comments: nose and mouth are very coherent with each other. A whisky maybe simple due to a very active barrel, but very good to drink.

Score: 9,0

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...